logo
Main Page Sitemap

Top news

Sono amante del buon sesso e di tutto cio che aggiunge un po' di pepe al gioco erotico, rendendo la passione donna cerca amante a iquique ancora piu intensa e po aver giocato ed esserci divertiti tanto insieme arrivera finalmente il momento di..
Read more
Ero sincero e ti amavo come sai tu non hai capito niente e adesso come stai dimentichiamo tutto quanto se tu vuoi ma non dimentichiamoci di noi, ma tu non hai capito si e nascosto dietro a un la migliore app per flirtare..
Read more

Cercando un paio di puerto rico


cercando un paio di puerto rico

Quindi siccome se ne sono andati a quel paese, stanotte la foresta e le rane coquì (un piccolo anfibio notturno che emette una nota acuta come una cantante lirica) canteranno solo per noi.
Niente sosta, proseguiamo verso Playa Buyé, anche questa molto famosa, anche questa molto deludente: qui addirittura la spiaggia non cè più.
Peccato che anche qui lacqua abbia il colore già visto alcuni chilometri più a nord e la spiaggia sia molto più stretta di quella vista su internet.A questo punto la tavolata è completa: undici italiani a Puerto Rico.Peccato che un paio di ecomostri sulla spiaggia rovinino il paesaggio, anche se il posto è tuttaltro che da buttare (sabbia bianca, mare turchese tranquillissimo, adatto ai bambini).Tra i tanti isolotti che circondano Portorico cè Vieques, a 10 chilometri dalla costa orientale, famosa per la sua suggestiva baia bioluminescente, la prima al mondo: è uninsenatura circondata da mangrovie da visitare in kayak di notte, quando i microorganismi illuminano lacqua che diventa fluorescente.Il successo del portoricano Luis Fonsi con il brano Despacito, in classifica da 32 settimane e uno dei più ascoltati di questestate, non conosce fine: il tormentone realizzato con il rapper Daddy Yankee è il primo disco singolo di diamante in Italia, con oltre 500mila.Piccolo particolare: lHotel Cardano è un 4stelle!



Completamente da dimenticare la nostra esperienza serale presso il famoso Chickens Church.
Giunti a Caguas siamo praticamente alle porte di San Juan (che si trova poco più a nord ma deviamo verso la costa est e raggiungiamo Palmas del Mar.
Vicino a casa nostra (ci sentiamo come a casa) cè il paesino di Isabela con la sua spiaggia a Punta Sardina, poco oltre labitato.
Facciamo una sosta a Boqueron, la Lonely Planet segnala che vicino al paese cè una spiaggia: deve essere il solito errore di stampa perché di sabbia non cè neanche lombra, anzi il mare arriva fin sotto le case (su palafitte).
Scornati, prendiamo un taxi che per la modica cifra di 11,00 ci conduce al nostro Villaverde Inn, piccolo motel di colore verde in una zona chiamata Isla Verde, con sbarre alle finestre, sbarre e lucchetto alla porta, catenaccio al cancello (evidentemente non deve essere una.Ci serviremo di questo piccolo bunker (stanza e bagno minuscoli, letto queen size, 80 a notte) per due notti, poi comincerà il nostro tour vero e proprio.Poi annuncio sesso belluno dovremmo comprare anche un po di frutta per la giornata.Volevamo qualcosa di particolare e alla fine lo abbiamo proprio trovato.Con sollievo riconsegniamo il nostro pass e ci dirigiamo altrove, verso mete più plebee, ma quantomeno abbordabili come Playa de Humacao.Comunque basterebbe un prodotto come lOff o lAutan, ma non ci avevamo pensato.Saranno le cinque del mattino, storditi dal frastuono ormai assordante, saltiamo in piedi e andiamo sul balcone per vedere che diavolo sta succedendo in strada.




[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap